You are here:

Attention: open in a new window. PrintE-mail

 

2011: Una nuova sfida…

 

Piccoli cambi possono aprire inimmaginabili cammini al benessere personale e mondiale, è ora di liberare la coscienza che ci condurrà a trasformare il nostro mondo

 

A partire dal primo giorno di questo 2011 ci troviamo di fronte a nuove sfide per la nostra vita e per il nostro ambiente. Sfide che la vita stessa ci impone, tutte relazionate al cambio assoluto e necessario per l’umanità. Come già sappiamo, al giorno d’oggi il nostro pianeta è pieno di conflitti, di paesi in guerra, nazioni che soffrono la fame, immersi nell’ingiustizia e nel terrore, zone della Terra devastate da fenomeni “naturali”, violenza sempre più inaccettabile e la lista di problemi potrebbe allungarsi ancora…

 

Quella a cui di pone di fonte la vita in questo nuovo anno è una sfida di cambiamento e presa di coscienza che parte dal cuore e che, speriamo, saremo tutti in grado di comprendere nella misura giusta. Il futuro della nostra vita dipende, ed inizia, nel nostro presente perchè l’unica certezza in realtà è quella che viviamo oggi.

 

Le nostre attitudini ed azioni quotidiane, le nostre emozioni e sentimenti  si vedranno materializzati nel futuro, da qui nasce l’importanza di VIVERE il nostro presente nel miglior modo possibile, cercando di aiutare noi stessi e gli altri; lottando per far si che i nostri lavori o passatempi siano pieni dell’energia e dell’allegria, della soddisfazione di fare le cose per bene e per il bene di tutti.

 

Questo pizzico di coscienza in più nei nostri compiti quotidiani può significare una differenza incredibilmente grande per la vita di ognuno di noi. Renderci conto se le nostre azioni sono utili per il bene comune, per il bene di qualcun altro, tenere in considerazione se la nostra maniera di agire danneggerà l’ambiente intorno a noi o se, invece, lo aiuterà…

 

Semplicemente con l’assumerci la responsabilità della vita che ogni quotidianamente abbiamo, per poter riconoscere cosa vuol dire vivere pienamente nella saggezza, e questa è la vera conoscenza di cui realmente il genere umano ha bisogno al giorno d’oggi. Questo è quello che ci riempirà di un’energia diversa, di un’espressione differente che cambierà la nostra percezione delle cose e della nostra stessa esistenza.

 

Si tratta di piccoli cambi ma che possono aprire cammini inimmaginabili al benessere personale e mondiale.  Con il semplice fatto di riconoscere che desideriamo il bene comunque, con il solo desiderare che le nostre azioni si incamminino su quella strada, le staremo caricando con un significato differente, con un senso di amore e pace.

 

È quello che tutti quest’anno dobbiamo comprendere: finché staremo creando una civiltà disuguale, violenta ed ingiusta, staremo costruendo un mondo ed una società deboli, malate, un mondo che in ogni momento può crollare verso la propria distruzione. Le fondamenta su cui abbiamo costruito sono ogni volta più fragili e peggio ancora perchè le nostre azioni, sono sempre più improntate alla distruzione, a punto tale che la situazione sta veramente al bordo del collasso. È perciò urgente e necessario unirci tutti nell’amore, cercare attraverso le nostre azioni di migliorare la nostra vita ed in questo modo migliorare tutto il resto attorno a noi.

 

 

Viviamo immersi in una bugia

Ci troviamo al momento giusto per realizzare un cambio in grado di produrre grandi conseguenze, un cambio che generi ripercussioni sul nostro presente, e che ci permetta di aspirare, in questo modo, ad un futuro di amore.

 

La superbia di molti di noi rispetto ad ogni cosa relazionata con amore e saggezza ci ha condotti a credere in un mondo irreale, in un mondo dove il materialismo e la superficialità sono le priorità; dove l’assurdo controllo delle masse ha provocato guerre sanguinarie, dove la scienza e la tecnologia si sono unite per accelerare la distruzione della natura, ed un infinità di altre cose che ci hanno condotti alla pericolosa situazione in cui si vive l’umanità al giorno d’oggi.

 

L’egoismo dei rappresentanti della scienza, dei governi e delle religioni li ha condotti a nasconderci importanti informazioni riguardanti il nostro rapporto con l’Universo, cercando di sommergerci nell’oscurità di un cosmo infinito, ma buio, disabitato ed inospitale. Ignorando che le culture ancestrali di questo pianeta ci lasciarono in eredità prove che dimostravano la nostra comunione con l’Infinito e la stretta relazione che abbiamo con ogni stella e costellazione, una magnifica eredità che l’arroganza di qualcuno riuscì a deformare.

 

Adesso che ci troviamo sempre più vicini a scoprire la verità i nostri governi e le istituzioni hanno divulgato maggiori informazioni a proposito di questa realtà cosmica. Sanno che i tempi indicano un cambio, sanno che il nostro Universo non vuole più essere ignorato proprio come i nostri fratelli universali, che sono più evoluti di noi. Sanno che c’è bisogno di un cambio mondiale, un cambio di coscienza che ci conduca all’amore e all’armonia. Perchè l’armonia che regna nell’Universo deve essere parte del nostro pianeta, visto che anche noi siamo parte dell’Universo.

 

Questo cambio deve avvenire prima che si risvegli il nostro astro maggiore, il Sole, evento che potrebbe dar luogo a vaste distruzioni sul nostro pianeta. Tutto dipende dal fatto che  abbiamo attaccato in maniera vile la Terra. Infatti l’evoluzione del nostro pianeta all’interno dell’Universo si è rallentata facendole perdere forza alla sua energia, ed indebolendo il suo scudo protettore. La conseguenza è che il suo campo magnetico è diminuito a tal punto che gli effetti naturali e ciclici del Sole rappresenteranno un bagno purificatore che rimuoveranno i germi distruttivi (in questo caso il genere umano) per permettere che la natura e l’armonia possano sopravvivere, essendo questa l’essenza perfetta dell’Universo.

 

 

Il richiamo delle stelle

È per questo motivo che oggi, che ci avviciniamo sempre di più a questo difficile momento, i nostri fratelli dell’universo cercano di farci guardare di nuovo al cielo, per aiutarci a ricordare la perfetta armonía che vive nei cuori di noi tutti, perchè tutti siamo creature perfette, nonostante la degenerazione della nostra specie sia ogni giorno maggiore.

 

Riconoscere questa nostra vera essenza diventa sempre più importante, proprio per questo motivo l’Universo sta cercando continuamente di attirare la nostra attenzione, e lo farà per tutto quest’anno. Il compito che ognuno di noi avrà in questo periodo sarà di rispondere al richiamo delle stelle che cercano ci aiutarci a riconoscere che la verità non è racchiusa nei beni materiali, ed in quello che la società ci ha fatto credere importante, perché la vera essenza della vita è essere felici, vivere in amore ed armonia con l’Universo, di cui siamo tutti figli …

 

Gli avvertimenti disperati e gli allarmi degli scienziati di tutto il mondo rispetto alla possibilità di un incontro con abitanti provenienti da altri pianeti, generano paura e gettano discredito su questo tema; sono il frutto di strategie pensate per farci rimanere sommersi nell’ignoranza e che cercano di convincervi che l’unica fonte attendibile di conoscenza sia quella che essi ci forniscono. La paura di perdere il controllo esercitato sulle società, li conduce ad adottare queste misure disperate. In passato, se qualche studioso si azzardava ad affermare che la vita su altri pianeti era possibile, gli stessi scienziati bollavano tali dichiarazioni come ridicole e fantasiose, screditandole e ridicolizzando chi le sosteneva escludendo dalla comunità scientifica.

 

Però adesso che ci sono più astronomi indipendenti, con più occhi puntati verso l’Universo, ed in conseguenza dei sempre più numerosi avvistamenti dei visitanti cosmici, “l’assurda possibilità” è stata cambiata nella “estremamente elevata probabilità che esista vita su altri pianeti, che sia simile alla nostra, per cui , il pericolo di invasione e di controllo da parte di queste civiltà esterne è rilevante”, cercando ancora una volta di manipolare ogni tentativo di comunicazione con altre civiltà.

 

Ognuno è libero di pensare e di decidere facendosi guidare dal così detto “libero arbitrio”, il mio proposito non è convincervi dell’esistenza degli UFO o di esseri extraterrestri, cerco solo di far si che ognuno di noi possa alzare lo sguardo al cielo e analizzare la propria vita alla luce del presente che viviamo quotidianamente,  cercando di comprendere qual’è la distanza tra noi e “quella bellezza” per percepire lo scopo della nostra esistenza e capire cosa stiamo realmente facendo affinché la stessa sia armoniosa e felice.

 

 

Apportiamo il nostro contributo per il cambio

Per questo motivo quest’anno così importante per gli eventi che si verificheranno, è perfetto per prepararci al cambio dell’anno 2012. Non possiamo lasciarci sfuggire la possibilità di generare amore ed armonia a livelli tali da trasformare le intenzioni di chi vive nell’oscurità dell’odio e del disamore. Anche se sembra fantasioso, è possibile, se uniamo tutti la forza più grande che esiste, che è quella dell’amore. Apportare la nostra energia per il cambio sarà un contributo che si unirà a quello di molte altre persone e che genererà la forza di cui questo pianeta ha bisogno.

 

Spero che quanto detto sia una scintilla che accenda una piccola luce nei cuori di ognuno capace di illuminare il cammino del cuore che ognuno si porta dentro. Che questa luce si accenda per permetterci di conoscerci meglio, sconfiggere l’ignoranza e far trionfare la saggezza, alleata che ci consentirà di ricongiungerci con la nostra realtà di Amore e di Armonia con l’ambiente intorno a noi e con l’Universo infinito e meraviglioso…

 

Prima di concludere, desidero ringraziare profondamente per il sostegno ricevuto negli ultimi anni da parte di tutti voi, nostri amici fedeli e compagni di cuore.

 

Grazie di nuovo a tutti e continuiamo a lottare con tutto l’amore dei nostri cuori per un mondo migliore!

 

Flora Rocha

This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

Fondazione la Saggezza del Cuore

 

 

Share/Save/Bookmark
Up

Pensiero del giorno

“La Saggezza depositata nel

Cuore, è la Forza e la Luce

che ci spinge ad ottenere la

Felicità, e che ci mostra il

vero colore dell’esistenza,

donandoci il più puro

significato della vita

Seguici anche su Facebook

Flora Rocha

Si consiglia di ...

Seguici anche su Facebook

Banner
Up
Up